etoro

Crisi: HVB sotto stretta sorveglianza, vietato aiutare UniCredit

Secondo quanto riporta il "Manager Magazin" la BaFin ha imposto importanti restrizioni a HypoVereinsbank (HVB).

La BaFin (Bundesanstalt für Finanzdienstleistungsaufsicht), l'organo che vigila sul settore finanziario tedesco, ha imposto delle importanti restrizioni a HypoVereinsbank (HVB) per proteggerla dalle difficoltà della società madre UniCredit (IT0000064854).

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

Lo riporta il "Manager Magazin" in una anticipazione online del suo ultimo numero in edicola a partire da venerdì. Secondo delle indiscrezioni raccolte dal giornale il management di HVB avrebbe dovuto impegnarsi a non trasferire in nessun modo le risorse di capitale del gruppo alla centrale italiana.

La BaFin avrebbe inoltre limitato anche la possibilità di HVB di fornire liquidità ad UniCredit attraverso dei prestiti. Piazza Cordusio dovrebbe in particolare depositare delle garanzie e ciò sembrerebbe non riuscirgli.

La BaFin considererebbe infatti "discutibile" la qualità dei titoli offerti come collaterale.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS