Crisi: Il nuovo governo spagnolo studia l'opzione aiuti internazionali

Secondo delle indiscrezioni raccolte da "Reuters"...

CONDIVIDI
Il nuovo governo di centrodestra spagnolo, che entrerà ufficialmente in carica dalla metà del prossimo mese, starebbe studiando la possibilità di chiedere degli aiuti internazionali per sostenere le sue finanze. Lo riporta "Reuters". Secondo delle indiscrezioni raccolte dall'agenzia stampa il Partido Popular (PP) di Mariano Rajoy starebbe ancora raccogliendo informazioni sullo stato delle cose e non ci sarebbe ancora niente di deciso, l'opzione di chiedere degli aiuti internazionali sarebbe però sul tavolo. I responsabili del PP sarebbero infatti convinti che se fossero necessari dei fondi esterni sarebbe preferibile, dal punto di vista politico, chiederli subito in maniera indipendente e veloce piuttosto che essere costretti a farlo più tardi sotto la pressione dei mercati.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption