Crisi: Il Portogallo avrà bisogno di circa 80 miliardi

Lo ha dichiarato Olli Rehn, il Commissario europeo agli Affari economici e monetari.

Il piano di salvataggio per il Portogallo ammonterà probabilmente a circa €80 miliardi ed avrà una durata di tre anni. Lo ha dichiarato Olli Rehn, il Commissario europeo agli Affari economici e monetari. Secondo Rehn le trattative con il Governo portoghese dovrebbero concludersi a metà maggio, 20 giorni prima delle elezioni anticipate che avranno luogo il 5 giugno. In precedenza Jean-Claude Juncker, il Presidente dell'Eurogruppo, aveva dichiarato che la richiesta di aiuti di Lisbona è stata accolta positivamente. Juncker ha però sottolinetao che il piano di salvataggio sarà legato a delle severe condizioni. Secondo Juncker il Portogallo avrebbe bisogno di un ampio programma di consolidamento fiscale che venga approvato anche dai partiti dell'opposizione.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS