Crisi: Il Portogallo riceverà aiuti per 78 miliardi

Secondo il premier dimissionario Josè Socrates il governo avrebbe trovato un "buon accordo" con l'UE e l'FMI.

CONDIVIDI
Il Portogallo ha raggiunto un accordo con l'Unione Europea e il Fondo Monetario Internazionale (abbr. FMI) per ricevere un pacchetto d'aiuti da €78 miliardi. Lisbona dovrà prendere delle misure di austerità meno severe di quelle richieste alla Grecia e all'Irlanda. Secondo il premier dimissionario Josè Socrates il governo avrebbe trovato un "buon accordo". Le istituzioni internazionali avrebbero riconosciuto che la situazione del Portogallo è diversa di quella di altri paesi. Lisbona non dovrà ridurre il salario minimo e tagliare posti di lavoro nel settore pubblico. Il piano di aiuti avrà una durata triennale e prevede che il Portogallo riduca il suo deficit al 3% entro il 2013.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro