etoro

Crisi: La Bundesbank boccia Draghi

crisi-la-bundesbank-boccia-draghi
La Bundesbank ha bocciato subito l'iniziativa di Draghi. © iStockPhoto

La Banca Centrale tedesca continua ad essere contro l'acquisto di titoli di Stato da parte della BCE.

La Bundesbank ha bocciato l'iniziativa di Mario Draghi. Un portavoce della Banca Centrale tedesca ha dichiarato oggi che l'acquisto di titoli di Stato da parte della  Banca Centrale Europea non è la via migliore per superare la crisi del debito. Draghi aveva segnalato che l'istituto di Francoforte sarebbe potuto tornare ad acquistare bond sul mercato. Secondo il portavoce della Bundesbank l'acquisto di titoli di Stato da parte della BCE sarebbe problematico perchè in questo modo la politica monetaria sconfinerebbe in quella fiscale. La Bundesbank non avrebbe perciò cambiato la sua opinione sul Securities Markets Programme (SMP). La Bundesbank continuerebbe inoltre ad essere contro la concessione di una licenza bancaria al fondo salva-stati EFSF. La Bundesbank non avrebbe invece nulla da obiettare contro l'acquisto di titoli di stato da parte dell'EFSF.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS