Crisi: La Spagna colloca titoli a 12 e a 18 mesi, volano i rendimenti

CONDIVIDI
La Spagna ha collocato oggi obbligazioni per circa €4,45 miliardi. Madrid puntava a raccogliere con le sue odierne aste di titoli tra €3,5 miliardi e €4,5 miliardi. Il Governo spagnolo ha venduto obbligazioni a dodici mesi per €3,79 miliardi e a diciotto mesi per €660,9 milioni. Il rendimento dei titoli a dodici mesi è salito rispetto all'asta precedente dal 2,69% al 3,70%, quello dei titoli a diciotto mesi dal 3,26% al 3,91%. Per quanto riguarda la domanda il bid to cover ratio dei titoli a dodici mesi è sceso da 2,85 a 2,18, quello dei titoli a diciotto mesi è salito da 3,91 a 5,5.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro