etoro

Crisi: La Spagna resterà in recessione nel 2013

crisi-la-spagna-restera-in-recessione-nel-2013
Il governo spagnolo si attende anche per il prossimo anno una recessione. © Shutterstock

Madrid si attende un calo del PIL dello 0,5%.

La Spagna resterà in recessione nel 2013. Lo ha comunicato il Ministro del Tesoro, Cristóbal Montoro. Il governo spagnolo ha tagliato le sue stime sul PIL per il prossimo anno da +0,2% a -0,5%. Madrid si attende invece per il 2014 una crescita del'1,2% e per il 2015 dell'1,9%. Per quanto riguarda il mercato del lavoro le previsioni sono per quest'anno di un tasso di disoccupazione del 24,6%, per il 2013 del 24,3% e per il 2014 del 23,3%. Il Governo spagnolo prevede un calo progressivo del deficit. Il rapporto deficit/PIL dovrebbe calare dal 4,5% nel 2013, al 2,8% nel 2014 e all'1,9% nel 2015.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X