Crisi: L'economia spagnola si contrae meno del previsto

Il PIL spagnola è calato nel primo trimestre dello 0,3%.

CONDIVIDI
L'INE (Instituto Nacional de Estadística) ha comunicato oggi che in base alle sue stime preliminari il PIL spagnolo è calato nel primo trimestre di quest'anno dello 0,3%. La Spagna è quindi ufficialmente in recessione. Anche nel trimestre precedente il PIL si era attestato infatti a -0,3%. Gli economisti parlano di "recessione tecnica" quando il PIL di un Paese si contrae per due trimestri consecutivi. Il dato è stato però migliore delle attese. Sia la Banca Centrale della Spagna che gli economisti avevano previsto un calo dello 0,4%.
Su base annua il PIL spagnolo è calato lo scorso trimestre dello 0,4% contro il +0,3% del quarto trimestre del 2011. Gli esperti avevano atteso un calo dello 0,6%.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption