Crisi: L'euro non è a rischio, Regling

Il numero uno del fondo europeo anti crisi esclude una possibile uscita di un Paese dalla valuta unica.

CONDIVIDI
L'euro non è a rischio. Lo ha dichiarato Klaus Regling, il Direttore del fondo europeo anti crisi (EFSF, European Financial Stability Facility). In un'intervista al quotidiano tedesco "Bild" Regling ha affermato che un fallimento della valuta unica è inconcepibile e che la probabilità che un Paese decida di abbandonare l'euro è semplicemente uguale a "zero". Secondo Regling un eventuale abbandono dell'euro sarebbe un suicidio economico. La situazione sarebbe seria ma bisognerebbe stare tranquilli visto che il fondo europeo anti crisi sarebbe abbastanza grande per tutti. A detta di Regling la Francia e l'Italia non sarebbero in nessun modo a rischio. Regling ha osservato che la Francia ha lo stesso rating sul debito della Germania e che l'Italia è uscita bene dalla crisi ed ha sotto controllo il suo deficit.
Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro