Crisi: L'euro scivola ai minimi da 21 mesi

La valuta europea è scesa fino a 1,2613 dollari.

L'euro continua ad indebolirsi. La valuta europea è scesa oggi fino a 1,2613 dollari. Si tratta del più basso livello dal 25 agosto del 2010. La Banca Centrale Europea aveva fissato ieri il cambio euro-dollaro a 1,2768 (lunedì: 1,2750). I timori relativi al futuro della Grecia stanno continuando ad aumentare. Lucas Papademos, l'ex-Premier greco, ha dichiarato che il rischio che Atene esca dall'euro è "reale". Secondo quanto riporta inoltre il settimanale tedesco "Die Zeit" la BCE avrebbe creato un'unità di crisi in vista di una possibile escalation in Grecia.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS