eToro

Crisi: L'UE congela gli aiuti alla Grecia dopo annuncio referendum

Un'uscita della Grecia dalla zona euro non è più un tabù.

I partner europei hanno aumentato massivamente la loro pressione sulla Grecia. L'UE e l'FMI verseranno la già approvata tranche di aiuti solo dopo che Atene avrà adottato l'accordo di Bruxelles del 27 ottobre. Lo hanno dichiarato il Presidente francese Nicolas Sarkozy e la Cancelliera tedesca Angela Merkel in una conferenza stampa al termine del vertice di Cannes a cui ha partecipato anche il Premier greco George Papandreou. Anche un'uscita della Grecia dalla zona euro non è più un tabù. La Merkel ha dichiarato che la stabilità dell'euro ha priorità assoluta e che questo obiettivo sarà raggiunto "con o senza la Grecia". Merkel ha spiegato che ora spetta alla Grecia di decidere se restare o meno nell'euro. Merkel e Sarkozy hanno comunque sottolineato che la Francia e la Germania "vogliono che la Grecia resti nell'euro". Papandreou ha da parte sua dichiarato che il referendum da lui proposto si terra' il prossimo 4 dicembre. Papandreou ha osservato di essere fiducioso che il popolo greco sarà saggio e saprà prendere una decisione nell'interese del Paese e dell'Europa.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X