etoro

Crisi: Monti chiede di raddoppiare la dotazione del fondo salva-stati

Lo riporta il settimanale "Der Spiegel" nella sua ultima edizione.

Mario Monti chiede di raddoppiare la dotazione dell'ESM (European Stability Mechanism), il meccanismo permanente anticrisi, da €500 miliardi a €1.000 miliardi. Lo riporta il settimanale "Der Spiegel" nella sua ultima edizione. Secondo Monti il raddoppio delle risorse dell'ESM farebbe aumentare la fiducia nell'unione monetaria, ciò avrebbe come conseguenza un calo dei rendimenti dei bond degli Stati in difficoltà. La proposta di Monti verrebbe appoggiata dal Portogallo e dalla Spagna e il Premier italiano avrebbe già avanzato la sua richiesta al Governo tedesco. Monti verrebbe spalleggiato da Mario Draghi. Per raggiungere un accordo il Presidente della Banca Centrale Europea avrebbe prosposto un compromesso: le risorse residue dell'attuale EFSF (European Financial Stability Facility) potrebbero venir cumulate con quelle del'ESM. In questo modo la potenza di fuoco del fondo permanente salva-stati arriverebbe a €750 miliardi.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato