Crisi: Nuove voci sulla Spagna

Secondo quanto riporta "El Economista"...

CONDIVIDI
La Spagna resta sotto i riflettori dei mercati. Secondo quanto riporta "El Economista" l'Unione Europea, il Fondo Monetario e gli USA starebbero preparando una linea di credito da €250 miliardi per Madrid. Sia l'Unione Europea che il Governo spagnolo hanno smentito categoricamente la notizia. Già durante i giorni scorsi si era speculato su un possibile piano di salvataggio per il Paese iberico. Tra gli investitori rimangono in ogni modo molti dubbi. Lo spread tra i titoli di Stato spagnoli e quelli tedeschi è salito oggi a dei livelli record. La Spagna si trova in effetti in una grave recessione ed ha un tasso di disoccupazione di circa il 20%. Il Governo di Zapatero è minoritario e l'opposizione contro le misure di austerità sta crescendo nel Paese. I sindacati hanno annunciato per il prossimo 29 settembre uno sciopero generale. L'UE ha però avvertito all'inizio di questa settimana che la Spagna deve fare di più se vuole raggiungere gli obiettivi di riduzione del deficit per il 2013. I prossimi mesi a Madrid dovrebbero essere quindi, indipendentemente dalla temperature estive, molto caldi.

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro