Crisi: Si allenta la tensione sui titoli di stato italiani

Lo spread tra il BTP e il Bund si è ridotto a 510 punti base.

CONDIVIDI
La tensione sui titoli di stato italiani si è allentata. Lo spread tra il BTP e il Bund si è ridotto a 510 punti base, il rendimento del BTP decennale è sceso al 6,85%. Gli investitori hanno accolto positivamente l'esito dell'odierna asta di BOT annuali. Il rendimento è balzato rispetto all'asta precedente dal 3,570% al 6,087%. Si tratta però di un livello nettamente inferiore ai massimi toccati ieri sul mercato secondario. La domanda è stata molto elevata. Il bid-to-cover ratio è salito da 1,88 a 1,99. Secondo gli operatori la BCE sarebbe inoltre intervenuta massivamente per sostenere i titoli di stato italiani. A aiutare la ripresa dei BTP è anche la speculazione su un possibile governo tecnico guidato dall'economista Mario Monti.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro