Crisi, Socrates: Il Portogallo non ha bisogno di aiuti esterni

Secondo il Premier portoghese Lisbona avrebbe ridotto nel 2010 il suo deficit più del previsto.

CONDIVIDI
José Socrates ha dichiarato oggi che il Portogallo non chiederà degli aiuti finanziari, perchè non è necessario. Secondo il Premier portoghese Lisbona avrebbe i mezzi per finanziarsi sul mercato. Socrates ha indicato che il Portogallo ha superato nel 2010 chiaramente il suo obiettivo di riduzione del deficit al 7,3% del PIL e che le entrate sono cresciute più del previsto. Socrates ha osservato che le voci su un possibile ricorso del Portogallo al fondo salva-stati aiutano solo gli speculatori. Socrates ha espresso infine ottimismo sull'esito dell'asta di bonds portoghesi in programma per domani.
Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro