Crisi: Titoli di stato sotto pressione, lo spread supera 530 punti

BTP decennale al di sopra della soglia critica del 7%.

CONDIVIDI
La pressione sui titoli di stato italiani continua ad aumentare. Lo spread tra il BTP e il Bund ha superato 530 punti base, il rendimento del BTP decennale è risalito al di sopra della soglia critica del 7%. I mercati temono che Mario Monti avrà delle difficoltà a realizzare delle importanti riforme visto che il sostegno politico al suo mandato si fonda su delle deboli basi. Si teme inoltre un contagio della crisi. Si sta continuando ad allargare anche lo spread sui titoli del Belgio, della Francia e della Spagna. Madrid ha collocato oggi titoli a 12 e a 18 mesi per €3,16 miliardi. I rendimenti sono balzati ai massimi dal 1997.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro