Crisi, torna la tensione sui titoli di Stato italiani

Lo spread tra il BTP e il Bund è risalito a 320 punti base.

CONDIVIDI
La pressione sui titoli di stato italiani è tornata a crescere. Lo spread tra il BTP e il Bund è risalito oggi a 320 punti base, il rendimento del BTP decennale è tornato al di sopra del 5%. L'indice PMI Composite relativo alla zona euro ha registrato questo mese a sorpresa un calo. La notizia ha riacceso sul mercato l'allarme recessione. Moritz Kraemer, responsabile di Standard & Poor's per il debito europeo, ha inoltre avvertito che l'Italia con le sue grandi necessita' di finanziamento resta il maggiore rischio per l'Eurozona.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption