Deutsche Bank: L'utile netto aumenta nel secondo trimestre solo leggermente

La prima banca tedesca non ha potuto sottrarsi all'impatto della crisi del debito.

CONDIVIDI
Deutsche Bank (DE0005140008) ha annunciato oggi che nel secondo trimestre del 2011 il suo utile netto è cresciuto del 3% a €1,2 miliardi. Gli analisti avevano atteso €1,35 miliardi. La prima banca tedesca non ha potuto sottrarsi all'impatto della crisi del debito. Soprattutto la divisione dell'investment banking ha sofferto sotto il peggioramento delle condizioni di mercato. La divisione del private banking ha invece beneficiato dell'acquisizione di Postbank (DE0008001009). L'utile prima delle tasse di Deutsche Bank è aumentato lo scorso trimestre del 17% a €1,8 miliardi. Il consensus era di circa €2 miliardi. Deutsche Bank, che ha comunicato ieri che Anshu Jain e Jürgen Fitschen sostituiranno nel maggio del 2012 l'attuale capo del gruppo Josef Ackermann con la carica di co-amministratori delegati, ha confermato di attendersi per quest'anno un utile prima delle tasse di più di €10 miliardi ma avvertito che la divisione Corporate Banking & Securities non potrebbe raggiungere i suoi obiettivi a causa della crisi del debito in Europa.

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro