Ecofin: Un piano da 750 miliardi per salvare l'euro

Il Fondo Monetario Internazionale contribuirà con almeno €250 miliardi. La BCE acquisterà titoli di stato.

CONDIVIDI
L'Ecofin, il Consiglio dei Ministri dell'Economia e delle Finanze dei 27 stati membri dell'Unione Europea, ha approvato questa notte delle misure senza precedenti per salvare l'euro. I Paesi che hanno adottato la moneta unica, più la Svezia e la Polonia, metteranno a disposizione fra prestiti e garanzie di prestiti €500 miliardi di euro. Il Fondo Monetario Internazionale contribuirà allo schermo protettivo per l'euro con almeno altri €250 miliardi. Per sostenere il piano la Banca Centrale Europea acquisterà sul mercato secondario titoli di stato. Il Portogallo e la Spagna, che erano finite sotto attacco dopo la crisi della Grecia, si sono impegnate a prendere delle ulteriori misure per ridurre il loro deficit. Il Commissario europeo agli Affari economici e monetari Olli Rehn ha dichiarato che l'UE difenderà l'euro "ad ogni costo". L'euro registra questa mattina una forte ripresa rispetto alle altre principali valute.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro