eToro

ENEL aumenta l'Ebidta nel 2009 dell'11,9%

I risultati del colosso italiano delle utilities hanno battuto le stime degli analisti.

ENEL (IT0003128367) ha aumentato nel 2009 il suo Ebidta dell'11,9% a €16 miliardi. Gli analisti avevano atteso in media €15,6 miliardi. Il colosso italiano delle utilities ha beneficiato lo scorso anno dell'integrazione di ENDESA (ES0130670112) e del miglioramento della sua efficienza. I ricavi di ENEL sono aumentati del 4,6% a €64 miliardi. L'indebitamento di ENEL è cresciuto da anno ad anno da €50 a €51 miliardi ma è calato più del previsto rispetto al trimestre precedente (€54 miliardi). ENEL ha confermato di voler ridurre quest'anno il suo indebitamento a €45 miliardi.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X