ENEL: Conti si attende Ebitda 2010 superiore alle attese

Secondo l'Amministratore Delegato di ENEL l'Ebitda dovrebbe raggiungere quest'anno €17 miliardi.

CONDIVIDI
I risultati di ENEL (IT0003128367) saranno nel 2010 superiori alle attese. Lo ha dichiarato Fulvio Conti, l'Amministratore Delegato del colosso italiano delle utilities, nel corso della presentazione della IPO di ENEL Green Power. Conti ha osservato che l'Ebitda dovrebbe raggiungere quest'anno €17 miliardi. Lo scorso luglio ENEL aveva indicato di attendersi un Ebitda superiore a €16 miliardi. Conti ha ribadito oggi che ENEL punta a ridurre l'indebitamento a €39 miliardi entro il 2014. Secondo Conti la quotazione di ENEL Green Power sarebbe un "tassello" per riuscire a centrare questo obiettivo. Attraverso la IPO della sua divisione delle energie rinnovabili ENEL punta a raccogliere almeno €3 miliardi. Il collocamento di ENEL Green Power inizia oggi e si concluderà il 29 ottobre. Al mercato verrà offerto circa il 30% delle azioni. Conti ha dichiarato che ENEL non intende scendere al di sotto del 67% di ENEL Green Power.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro