ENEL lancia bond retail da 1,5 miliardi

CONDIVIDI
ENEL (IT0003128367) ha annunciato l'emissione di obbligazioni a tasso fisso e a tasso variabile riservate al pubblico in Italia, per un valore complessivo massimo di €1,5 miliardi. Tale importo potrà essere aumentato sino a €3 miliardi. Il colosso elettrico indica in una nota che i proventi dell'offerta saranno destinati a finalità di gestione operativa generale, ivi incluso l'eventuale rifinanziamento del debito, nell'ambito della strategia di estensione della scadenza media del debito consolidato ed al fine di ottimizzare il profilo delle relative scadenze a medio e lungo termine. L'offerta delle obbligazioni si svolgerà dal 6 al 24 febbraio 2012, salvo chiusura anticipata o proroga. Le obbligazioni a tasso fisso o a tasso variabile potranno essere sottoscritte presso i collocatori con un investimento minimo di €2.000, pari a 2 obbligazioni del valore nominale di €1.000 ciascuna, con possibili incrementi pari ad almeno 1 obbligazione, per un valore nominale di €1.000 ciascuna.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption