Eni colloca bond retail per 1,32 miliardi

CONDIVIDI
Eni (IT0003132476) ha annunciato oggi che lo scorso 4 ottobre ha chiuso con successo il periodo di offerta relativo alle obbligazioni a tasso fisso denominate "Eni TF 2011/2017" e alle obbligazioni a tasso variabile denominate "Eni TV 2011/2017", interamente riservate ai risparmiatori italiani. Il gruppo petrolifero indica di aver aumentato il valore nominale dell'offerta fino all'importo complessivo massimo di €1,35 miliardi per soddisfare l'eccesso di domanda rispetto all'obiettivo iniziale di €1 miliardo. L'ammontare nominale complessivo che sarà emesso risulta essere pari a €1,32 miliardi, di cui €1,1 miliardi, con riferimento alle obbligazioni del prestito a tasso fisso, e €215 milioni, con riferimento alle obbligazioni del prestito a tasso variabile.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption