E.ON aumenta l'Ebit nel primo semestre dell'11%

Il colosso delle utilities ha confermato le sue stime per l'intero 2010.

CONDIVIDI
E.ON (DE0007614406) ha annunciato oggi di aver aumentato nel primo semestre di quest'anno il suo Ebit dell'11% a €6,1 miliardi. Gli analisti avevano atteso €5,85 miliardi. Il colosso delle utilities ha beneficiato della solida performance delle sue attività nel Regno Unito e dell'aumento della domanda di gas. I ricavi del gruppo tedesco sono cresciuti nei primi sei mesi del 2010 del 7% a €44,3 miliardi. E.ON ha confermato di attendersi per l'intero 2010 un aumento del suo Ebit di massimo il 3%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro