E.ON: Ebit in calo del 2,3% nel 2009

CONDIVIDI
E.ON (DE0007614406) ha annunciato oggi che lo scorso anno il suo Ebit è calato del 2,3% a €9,6 miliardi. Sui conti del colosso delle utilities ha pesato soprattutto la debole performance delle sue attività nel gas. I ricavi di E.ON sono calati del 6% a €82 miliardi. E.ON ha espresso prudenza sul corrente esercizio. Secondo il gruppo tedesco non sarebbe possibile al momento fornire delle affidabili previsioni a causa dell'incertezza relativa allo sviluppo dell'economia, dei tassi di cambio e della regolamentazione nel settore. Secondo E.ON il suo Ebit dovrebbe quest'anno stagnare o crescere al massimo del 3%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro