Euro: Cade anche quota 1,27 dollari

La valuta europea è scesa fino a 1,2689 dollari.

L'euro continua ad indebolirsi quasi senza pausa. La valuta europea è scesa nel pomeriggio fino a 1,2689 dollari ovvero ai suoi più bassi livelli degli ultimi quattordici mesi. La Banca Centrale Europea aveva fissato a metà giornata il cambio euro-dollaro a 1,2727 (mercoledì: 1,2924). Jean Claude Trichet ha indicato oggi che la BCE non ha discusso la possibilità di acquistare titoli di stato. La notizia ha aumentato ulteriormente la pressione sull'euro. Gli investitori avevano sperato che la BCE potesse adottare questa misura per stabilizzare i mercati.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS