Farmaceutici: AstraZeneca aumenta l'utile nel quarto trimestre meno del previsto

L'impresa anglo-svedese ha fornito un prudente outlook sul 2010.

AstraZeneca (GB0009895292) ha annunciato oggi che nel quarto trimestre dello scorso anno il suo utile netto è aumentato del 24% a $1,55 miliardi pari a $1,07 per azione. Escluse le voci straordinarie l'utile per azione del colosso dell'industria farmaceutica ha ammontato a $1,42 per azione. Gli analisti avevano atteso in media $1,54 per azione. AstraZeneca ha beneficiato negli ultimi tre mesi del 2009 della sua crescita nei paesi emergenti e delle vendite del suo vaccino per la prevenzione dell'influenza suina. I ricavi dell'impresa anglo-svedese sono aumentati del 9% a $8,95 miliardi. AstraZeneca ha fornito un prudente outlook sul 2010 indicando di attendersi un aumento della pressione da parte dei produttori di farmaci generici. AstraZeneca prevede un utile per azione di $5,75 - $6,15 ed un calo dei suoi ricavi a parità di tassi di cambio di circa il 5%. AstraZeneca ha comunicato infine che intende riacquistare quest'anno propri titoli per $1 miliardo. Il titolo perde al momento a Londra il 3,3%.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS