Fiat alza le previsioni per il 2010, il titolo sgomma

La trimestrale del gruppo italiano ha battuto le attese del mercato.

CONDIVIDI
Fiat (IT0001976403) ha annunciato oggi che nel terzo trimestre del 2010 il suo utile netto è aumentato da anno ad anno da €25 a €190 milioni. L'utile della gestione ordinaria del gruppo italiano è aumentato del 90% a €586 milioni. Gli analisti avevano atteso €409 milioni. Fiat ha beneficiato del solido andamento delle vendite dei camion di Iveco e dei trattori di CNH (NL0000298933). I ricavi di Fiat sono cresciuti lo scorso trimestre dell'11,9% a €13,48 miliardi. Fiat ha alzato sensibilmente le sue previsioni per l'intero esercizio. Fiat prevede ora un utile netto di circa €400 milioni, un utile della gestione ordinaria di almeno €2 miliardi e ricavi superiori a €55 miliardi. In precedenza Fiat aveva previsto solo il break-even, un utile della gestione ordinaria di €1,1 - €1,2 miliardi e ricavi di più di €50 miliardi. Il titolo sale al momento a Milano del 3,3%.
Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro