Fiat aumenta la sua partecipazion in Chrysler al 61,8%

CONDIVIDI
Fiat (IT0001976403) ha annunciato di aver comunicato a VEBA la volontà di esercitare la sua opzione di acquistare una parte della sua partecipazione detenuta in Chrysler. Il gruppo torinese spiega in una nota che questo esercizio riguarda la prima tranche del capitale di Chrysler oggetto dell'opzione e si riferisce a circa il 3,3% del costruttore statunitense.
Fiat pagherà un prezzo di esercizio determinato secondo gli accordi tra le parti sulla base di un multiplo di mercato (non eccedente il multiplo di Fiat) applicato all'EBITDA di Chrysler degli ultimi quattro trimestri, meno il debito industriale netto. A seguito del perfezionamento dell'acquisto, atteso nelle prossime settimane, la partecipazione di Fiat in Chrysler salirà al 61,8%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro