Fiat Industrial, utile della gestione ordinaria II trim +19,1% a 631 milioni

fiat-industrial-utile-della-gestione-ordinaria-ii-trim-191-a-631-milioni
Fiat Industrial ha beneficiato dell'ottima performance di CNH. ©Tupungato - Shutterstock

Il produttore di veicoli industriali ha confermato gli obiettivi per il 2012.

CONDIVIDI

Fiat Industrial (IT0004644743) ha annunciato oggi di aver aumentato nel secondo trimestre del 2012 l'utile della gestione ordinaria del 19,1% a €631 milioni. Gli analisti avevano atteso €575 milioni. Il produttore di veicoli industriali ha beneficiato ancora una volta dell'ottima performance di CNH (NL0000298933). Il settore Macchine per l'Agricoltura e le Costruzioni ha aumentato i ricavi del 14,2%. I ricavi dei Veicoli Industriali (Iveco) e di Powertrain (FPT Industrial) sono invece scesi da anno ad anno. L'intero gruppo ha aumentato i ricavi del 5,4% a €6,6 miliardi. L’utile netto, che include oneri di ristrutturazione per €80 milioni, è stato pari a €256 milioni rispetto ai €239 milioni del secondo trimestre del 2011. L’indebitamento industriale netto è aumentato leggermente a €1.963 milioni (€1.906 milioni alla fine del primo trimestre). Fiat Industrial ha confermato di attendersi per il 2012 ricavi di circa €25 miliardi, risultato della gestione ordinaria tra €1,9 e €2,1 miliardi, risultato netto di circa €0,9 miliardi e indebitamento netto industriale tra €1 e €1,2 miliardi.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro