Fiat, Marchionne: L'Alfa non è in vendita, fusione con Chrysler una possibilità

Sergio Marchionne è tornato oggi sul report di Morgan Stanley di due giorni fa. L'Amministratore Delegato di Fiat (IT0001976403) ha dichiarato che l'Alfa Romeo non è in vendita, indicando però che se dovesse arrivare un'offerta da 20 miliardi la considererebbe. Marchionne ha smentito di aver detto che ci sarà una fusione tra Fiat e Chrysler. Secondo Marchionne si tratterebbe solo di una possibilità. La stessa cosa varrebbe per una monetizzazione di una parte di Ferrari e di Magneti Marelli. Su tutte queste opzioni Fiat non avrebbe ancora deciso nulla. Marchionne ha ribadito infine di ritenere possibile una IPO di Chrysler nella seconda metà del prossimo anno.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS