Fiat, Marchionne: L'Alfa non è in vendita, fusione con Chrysler una possibilità

CONDIVIDI
Sergio Marchionne è tornato oggi sul report di Morgan Stanley di due giorni fa. L'Amministratore Delegato di Fiat (IT0001976403) ha dichiarato che l'Alfa Romeo non è in vendita, indicando però che se dovesse arrivare un'offerta da 20 miliardi la considererebbe. Marchionne ha smentito di aver detto che ci sarà una fusione tra Fiat e Chrysler. Secondo Marchionne si tratterebbe solo di una possibilità. La stessa cosa varrebbe per una monetizzazione di una parte di Ferrari e di Magneti Marelli. Su tutte queste opzioni Fiat non avrebbe ancora deciso nulla. Marchionne ha ribadito infine di ritenere possibile una IPO di Chrysler nella seconda metà del prossimo anno.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro