eToro

Fitch boccia l'Italia e altri quattro Paesi della zona euro

l'agenzia statunitense ha tagliato il rating dell'Italia a \"A-\".

Fitch ha tagliato il rating di cinque Paesi della zona euro. Nel dettaglio l'agenzia ha declassato il Belgio da "AA+" a "AA", Cipro da "BBB" a "BBB-", l'Italia da "A+" a "A-", la Slovenia da "AA-" a "A" e la Spagna da "AA-" a "A". Il rating dell'Irlanda è stato confermato a "BBB+". L'outlook sul rating dei sei Paesi resta negativo. Fitch riconosce che i leader europei hanno fatto degli sforzi per combattere la crisi ma crede che bisognerà fare molto di più affinchè i sei Paesi messi sotto osservazione lo scorso dicembre possano superare le difficoltà. Secondo Fitch la crisi potrà essere risolta solo se e quando ci sarà un'ampia ripresa dell'economia. Per Fitch è evidente che serviranno delle ulteriori importanti riforme della governance della zona euro per garantire la stabilità economica e finanziaria, inclusa una maggiore integrazione fiscale.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato