eToro

Fitch declassa la Grecia a CCC su rischio uscita dall'euro

Secondo l'agenzia di rating le elezioni del 17 giugno avranno un'importanza cruciale.

Fitch ha tagliato il rating sovrano della Grecia da "B-" a "CCC". L'agenzia spiega la sua decisione, che porta la valutazione sul debito greco un gradino sopra il livello "D", che indica default, con l'accresciuto rischio che Atene possa lasciare la zona euro. Fitch indica che il fallimento delle trattative per formare un nuovo governo dopo le elezioni dello scorso 6 maggio segnala la mancanza di sostegno pubblico e politico alle misure di austerità. Secondo Fitch, quindi, le elezioni del prossimo 17 giugno avranno un'importanza cruciale. Se i politici greci dovessero essere di nuovo incapaci di formare un governo che possa portare avanti il programma di riforme promesse all'UE e all'FMI, un'uscita della Grecia dalla zona euro sarebbe probabile. Fitch avverte che se i partiti anti-austerità dovessero ottenere una vittoria anche alle nuove elezioni, metterebbe tutti i rating sovrani dell'Eurozona in rating watch negativo.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato