Fitch mette sotto osservazione 6 paesi europei, tra cui l'Italia

l'agenzia ha inoltre tagliato l'outlook della Francia a negativo.

CONDIVIDI
Fitch ha messo sotto osservazione sei Paesi europei per un possibile declassamento. Si tratta del Belgio, di Cipro, dell'Irlanda, dell'Italia, della Slovenia e della Spagna. Secondo l'agenzia una soluzione completa della crisi della zona euro sarebbe tecnicamente e politicamente fuori portata. Fitch indica che in seguito alla sua revisione, che si concluderà entro la fine di gennaio, i rating dei paesi sotto osservazione potrebbero venir tagliati di uno o due gradini. Fitch ha inoltre rivisto al ribasso, da stabile a negativo, l'outlook sulla Francia. Fitch osserva che tra i Paesi della zona euro con la tripla A la Francia è il più colpito dalla crisi. Fitch prevede che nonostante gli annunciati risparmi il deficit di Parigi salirà nel 2014 al 92% del PIL.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption