FMI: L'economia globale continuerà a crescere nel 2011 e nel 2012

Secondo l'FMI il terremoto in Giappone e l'aumento dei prezzi delle materie prime non deraglieranno la crescita.

CONDIVIDI
La crescita dell'economia globale continuerà nei prossimi due anni. Lo afferma il Fondo Monetario Internazionale (abbr. FMI) nel suo ultimo rapporto. Secondo l'FMI il terremoto in Giappone e l'aumento dei prezzi delle materie prime non deraglieranno la crescita. L'FMI ha confermato di attendersi per quest'anno un aumento del PIL globale del 4,4% e per il prossimo del 4,5%. L'FMI crede che anche l'inflazione avrà solo un impatto temporaneo e limitato. L'FMI indica che le economie emergenti restano il motore dell'espansione mentre la crescita nelle economie avanzate resta contenuta. L'FMI prevede sia per il 2011 che per il 2012 un aumento del PIL delle economie emergenti del 6,5%. Il PIL delle economie avanzate dovrebbe invece aumentare quest'anno del 2,4% e il prossimo del 2,6%.
Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro