Francia: Hollande non vuole ratificare il patto fiscale

Lo ha dichiarato Pierre Moscovici, il portavoce del neopresidente francese.

La Francia non ratificherà il patto fiscale nella forma attuale. Lo ha dichiarato oggi all'emittente radiofonica RTL Pierre Moscovici, il portavoce del neopresidente francese François Hollande. Moscovici ha osservato che Hollande vuole orientare l'Europa verso "più crescita". "Il patto fiscale deve essere migliorato", ha aggiunto Moscovici. Hollande invierà nei prossimi giorni ai partner europei un promemoria per illustrare gli stimoli per l'economia. Secondo Moscovici tutti i leader che da domenica si sono complimentati con Hollande si sarebbero mostrati aperti alla sua strategia. Moscovici ha indicato di essere ottimista che con la Germania potrà essere trovato un compromesso.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS