Francia: Hollande supera la prova dei mercati

Le prime aste di titoli dopo l'elezione del candidato socialista hanno avuto successo.

CONDIVIDI
Le prime aste di titoli di Stato della Francia dopo l'elezione di François Hollande hanno avuto un esito positivo. Parigi ha raccolto complessivamente €7,996 miliardi. Il Tesoro francese puntava a raccogliere massimo €8 miliardi. La domanda è stata robusta, allo stesso tempo i rendimenti sono calati. Nel dettaglio sono stati emessi BTAN con scadenza settembre 2014 per €2,5 miliardi con un rendimento dello 0,74% contro lo 0,85% dell'asta dello scorso mese, OAT con scadenza aprile 2015 per €945 milioni con un rendimento dello 0,95% contro l'1,06% dalla precedente asta e OAT con scadenza aprile 2016 per €895 milioni con un rendimento dell'1,37%. Collocati infine BTAN con scadenza febbraio 2017 per €3,65 miliardi con un rendimento dell'1,72% contro l'1,83% dell'asta del mese precedente.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro