Francia, Italia e Spagna prolungano ancora divieto vendite allo scoperto

CONDIVIDI
Il divieto delle vendite allo scoperto è stato prolungato in Francia, in Italia e in Spagna. Lo ha comunicato l'ESMA (European Securities and Markets Authority), l'autorità europea che vigila sui mercati finanziari. Il divieto delle vendite allo scoperto resterà in vigore in Francia e in Italia fino all'11 novembre e in Spagna finchè le condizioni di mercato non cambieranno. Il provvedimento era stato adottato il 12 agosto scorso a causa della tempesta sulle borse e successivamente prorogato fino al 30 settembre.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption