america latina: i gestori restano ottimisti sulle prospettive delle borse 28

CONDIVIDI
Questi i ratings di oggi sui titoli dell'Euro Stoxx 50 da parte degli analisti delle più importanti banche d'affari.

Banco Santander (ISIN: ES0113900J37)
Morgan Stanley ha confermato il suo giudizio di "Equal-Weight" su Banco Santader, ma rivisto al rialzo, da €8,50 a €9,20, il fair value sul titolo. Dopo i soddisfacenti risultati di bilancio presentati dalla banca spagnola potrebbero arrivare durante l'anno altre positive sorprese.

Carrefour
(ISIN: FR0000120172)
Il giudizio di J.P. Morgan su Carrefour resta "Neutral", gli analisti della banca d'affari americana hanno però rivisto al ribasso il fair value sul titolo: da €47 a €43. La trimestrale dell'impresa francese avrebbe deluso le loro attese.

Deutsche Telekom
(ISIN: DE0005557508)
HypoVereinsbank ha confermato il suo rating di "Outperform" su Deutsche Telekom annunciando però di avere l'intenzione di alzare prossimamente il target sul prezzo e le stime riguardo gli utili della telecom tedesca per i prossimi due anni. Deutsche Telekom avrebbe sorpreso positivamente per quanto riguarda il numero dei nuovi utenti nel quarto trimestre 2003. Il target price è al momento ancora €16.
HSBC ha rivisto invece al ribasso, da "Buy" a "Add", il rating su Deutsche Telekom. L'impresa non dovrebbe riuscire nei prossimi tempi a mantenere i margini di crescita attuali.

E.ON
(ISIN: DE0007614406)
Credit Suisse First Boston ha rivisto al ribasso da, "Neutral" a "Underperform", il rating su E.ON. Il titolo della grande impresa energetica tedesca avrebbe avuto già un andamento molto positivo. Il target sul prezzo è stato fissato a €47,20.

L'Oreal(ISIN: FR0000120321)
UBS ha rivisto al ribasso, da "Buy" a "Neutral", il giudizio su L'Oreal. Il target sul prezzo dell'impresa francese, che possiede il 19,5% di Sanofi e gioca un ruolo importante nelle trattive di take over su Aventis, è stato ridotto a €71,50 (precedente: €75).

RWE (
ISIN: DE0007037129)
Credit Suisse First Boston ha abbassato il rating su RWE: da "Neutral" a "Underperform", il target price è di €28. Motivo del downgrade è la buona performance del titolo dell'impresa energetica tedesca nelle ultime settimane. Il potenziale di apprezzamento sarebbe ora esaurito.

Telefónica
(ISIN: ES0178430E18)
Gli analisti di Nomura hanno rivisto al ribasso, da "Neutral" a "Sell", il loro rating su Telefónica.
La valutazione dell'impresa telefonica spagnola sarebbe troppo alta rispetto a quella delle altre concorrenti europee. Il fair value è secondo l'avviso degli esperti di Nomura €12,84.


UniCredito (ISIN: IT0000064854)
Downgrade di Goldman Sachs su UniCredito: da
"Outperform" a "In-Line". A detta degli analisti di Goldman Sachs la banca italiana potrebbe divenire attiva nel processo di consolidamento del settore ed acquisire una concorrente. Questa circostanza potrebbe pesare sul futuro bilancio di UniCredito.


logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro