eToro

GlaxoSmithKline chiude il secondo trimestre in rosso

Sui conti del gruppo farmaceutico hanno pesato dei costi straordinari per più di £2 miliardi.

GlaxoSmithKline (GB0009252882) ha annunciato oggi di aver chiuso il secondo trimestre di quest'anno in rosso di £304 milioni. Sui conti della seconda maggiore impresa farmaceutica al mondo, che nello stesso periodo del 2009 aveva generato un utile di £1,46 miliardi, hanno pesato costi di ristrutturazione per £590 milioni e costi legali per £1,57 miliardi. Escluse le voci straordinarie GlaxoSmithKline ha generato lo scorso trimestre un utile per azione di 29,3 p. Gli analisti avevano atteso in media 28,1 p per azione. GlaxoSmithKline ha registrato una forte crescita delle sue vendite nei paesi emergenti (+17%) e nella regione Asia Pacifico (+9%). Le vendite di GlaxoSmithKline sono aumentate invece in Europa di solo l'1%, negli USA sono calate del 13%. I ricavi totali di GlaxoSmithKline sono cresciuti lo scorso trimestre del 4% a £7 miliardi. Il risultato ha superato leggermente le stime degli esperti delle banche d'affari. GlaxoSmithKline ha annunciato un aumento del suo dividendo trimestrale del 7% a 15 p per azione.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X