Borsainside.com

Gli aiuti alla Spagna, positivi solo nel breve termine

l'iniezione di liquidità allontana la minaccia di una bancarotta causata dalle grandi perdite immobiliari.

Nonostante rimanga più di un'incertezza sui termini dell'accordo – come ad esempio da dove verranno i fondi, se gli obbligazionisti saranno costretti a condividerne il peso, e se alle banche sarà permesso di pagare cedole condizionali sulle passività subordinate – in generale nel breve termine la decisione è positiva per le banche spagnole. L'iniezione di liquidità allontana la minaccia di una bancarotta causata dalle grandi perdite immobiliari nel breve periodo e aiuta queste istituzioni a raggiungere i requisiti di capitale necessari a soddisfare i parametri internazionali. Ma questo non diminuisce la necessità di operare vaste riforme al sistema finanziario del Paese. Poiché l'entità che riceve gli aiuti è parte del governo spagnolo, il salvataggio aggiungerà ulteriore pressione alla già esistente pressione sulle finanze pubbliche. Le banche spagnole richiederanno tutti i €100 miliardi stanziati dalla UE e questa cifra, pari a circa il 10% del PIL spagnolo, determinerà entro la fine dell'anno una crescita di circa l'85-90% del suo rapporto debito/PIL (dal 68.5% alla fine del 2011). Il governo spagnolo continua a sottostimare la dimensione dei problemi che ha di fronte – tanto che le sue previsioni sul deficit di bilancio nazionale per il 2013 è pari a circa la metà di quanto previsto dalla Commissione Europea - e questo probabilmente mina ulteriormente la fiducia degli investitori nel Paese. Dato il rapporto sempre più diretto tra banche della zona euro e relativi titoli di Stato, se la fiducia nei titoli di Stato cala ancora, si aggiungerà ulteriore pressione alle banche della regione. E questo non è affatto un equilibrio stabile.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS