Goldman prudente sul settore europeo delle linee aeree

CONDIVIDI
Goldman Sachs è prudente sulle prospettive delle compagnie aeree a causa del rallentamento dell'economia. La banca d'affari si attende una debole domanda, soprattutto nell'Europa meridionale. Le aziende starebbero inoltre riducendo le spese per i viaggi di lavoro. Anche per quanto riguarda l'offerta Goldman non prevede dei miglioramenti che possano sostenere i ricavi. Goldman crede infatti che le capacità aumenteranno nell'arco dei prossimi dodici mesi. Goldman ha tagliato per questi motivi il suo rating su Lufthansa (DE0008232125) e su Ryanair (IE0031117611) da "Buy" a "Neutral". Goldman ha confermato il suo rating di "Neutral" su Air France-KLM (FR0000031122) ma tagliato il target sul prezzo da €14,10 a €6,60. Goldman consiglia di puntare su International Consolidated Airlines (ES0177542018), che giudica "Buy" con un target sul prezzo a 195 p. Goldman prevede che la compagnia aerea registrerà dei profitti superiori a quelli delle rivali. Secondo Goldman International Consolidated Airlines dovrebbe beneficiare della joint venture con American Airlines e delle sinergie dei costi derivanti dall'integrazione tra British Airways ed Iberia.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption