Grecia: Per UBS un intervento del FMI potrebbe essere imminente

Un laptop mostra un grafico

Un intervento del Fondo Monetario Internazionale a sostegno della Grecia potrebbe essere immininente. Lo sostiene UBS. Secondo la banca svizzera la situazione sarebbe sempre più difficile, a causa dell’aumento dei costi di finanziamento il deficit pubblico della Grecia sarebbe insostenibile. Il Fondo Monetario Internazionale (abbr. FMI) potrebbe intervenire perciò già durante il fine settimana per risolvere i problemi di liquidità di Atene. Anche J.P. Morgan ritiene possibile un intervento prima dell’apertura delle borse di lunedì prossimo. Goldman Sachs crede da parte sua che la Grecia si rivolgerà al Fondo Monetario Internazionale entro la fine di questo mese. Secondo la banca d’affari statunitense Atene potrebbe ricevere finanziamenti a tassi agevolati per €20-25 miliardi. Poco fa il Ministro greco delle Finanze George Papaconstantinou ha affermato che la Grecia non intende, per il momento, fare ricorso al meccanismo di aiuti preparato dall’Unione Europea e dal Fondo Monetario Internazionale.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borse Europee

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.