HSBC, l'utile vola nel primo semestre, taglierà 30.000 posti di lavoro

CONDIVIDI
HSBC (GB0005405286) ha annunciato oggi che nel primo trimestre di quest'anno il suo utile netto è aumentato del 36% a $9,22 miliardi. Gli analisti avevano previsto $7,82 miliardi. Il colosso finanziario ha beneficiato della sua forte crescita nella regione Asia Pacifico e nell'America Latina. Gli accantonamenti per rischi su crediti sono calati nell'America settentrionale da anno ad anno da $4,55 miliardi a $3 miliardi. HSBC ha comunicato che per ridurre i suoi costi taglierà entro il 2013 30.000 posti di lavoro, ovvero circa il 10% del suo organico.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption