Il Fondo Monetario Internazionale alza le stime sulla crescita economica mondiale

CONDIVIDI
Il Fondo Monetario Internazionale (abbr. FMI) ha alzato le sue stime sulla crescita economica mondiale per il 2010 da +3,9% a +4,2%. L'FMI ha confermato la sua stima di una crescita del 4,3% per il 2011. Secondo l'FMI l'economia mondiale sarebbe uscita dalla recessione più velocemente del previsto ma gli stimoli lanciati dai governi per far riprendere l'attività avrebbero fatto crescere i debiti pubblici. Questo fattore rappresenterebbe una nuova minaccia. Per quanto riguarda la zona euro l'FMI continua ad attendersi per il 2010 una crescita dell'1% ma ha rivisto leggermente al ribasso, da +1,6% a +1,5%, la sua stima per il 2011. Per gli USA l'FMI prevede ora per il 2010 una crescita del PIL del 3,1% e per il 2011 del 2,6%. In precedenza l'FMI aveva previsto per quest'anno una crescita del 2,7% e per il prossimo del 2,4%.
Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro