Il Governo tedesco preme sulla Spagna affinche' accetti aiuti EFSF

Lo riporta il settimanale "Der Spiegel" nella sua ultima edizione.

CONDIVIDI
Il Governo tedesco sta premendo sulla Spagna affinche' ricorra all'EFSF (European Financial Stability Facility), il fondo europeo salva-Stati. Lo riporta "Der Spiegel" nella sua ultima edizione. L'autorevole settimanale spiega che la Cancelliera Angela Merkel ed il Ministro delle Finanze Wolfgang Schäuble hanno stabilito la scorsa settimana di procedere su questa linea. Secondo Berlino la Spagna non sarebbe in grado di risolvere da sola i problemi delle sue banche. Attraverso l'aumento della pressione su Madrid la Germania vorrebbe ridurre il rischio che la crisi si inasprisca nei Paesi dell'Europa meridionale, nel caso in cui la Grecia dovesse uscire dall'euro. Gli esperti del Governo tedesco stimerebbero che il settore bancario spagnolo abbia bisogno di un'iniezione di capitale di €50-90 miliardi.
La situazione della Spagna si è aggravata significativamente dopo che Bankia (ES0113307039), la quarta banca del Paese, ha chiesto aiuti per altri €19 miliardi. A causa della mancanza di fiducia dei mercati finanziari il rendimento del titolo decennale spagnolo è salito la scorsa settimana al 6,7%, ad un passo dalla fatidica soglia del 7% che costrinse Grecia, Irlanda e Portogallo a chiedere gli aiuti internazionali. Sul mercato si è vociferato perciò negli ultimi giorni più volte che il Fondo Monetario Internazionale (FMI) stia preparando un piano di salvataggio per la Spagna. Sia la Spagna che l'FMI hanno però smentito le voci.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro