Il mercato italiano dell'auto crolla, peggior luglio dal 1983

Le immatricolazioni sono calate lo scorso mese del 10,7% a 137.442 unità.

CONDIVIDI
Il mercato italiano dell'auto ha registrato un forte declino a luglio. Le immatricolazioni di autovetture sono calate lo scorso mese in Italia su base annua del 10,7% a 137.442 unità. Si è trattato del peggior luglio dal 1983.
I trasferimenti di auto usate sono scesi lo scorso mese del 2,3% a 381.257.
Le immatricolazioni di Fiat (IT0001976403) sono scese a luglio dell'8,4% a 41.600 vetture. La quota di mercato del gruppo torinese è salita da anno ad anno dal 29,5% al 30,3%. A giugno Fiat aveva raggiunto una quota di mercato del 29,8%.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro