Intesa Sanpaolo: L’utile netto cala nel 2010 del 3,6% a 2,7 miliardi

Un laptop mostra un grafico

Intesa Sanpaolo (IT0000072618) ha comunicato oggi che nel 2010 il suo utile netto è calato del 3,6% a €2,7 miliardi. La banca italiana indica in una nota che il calo è stato dovuto ai tassi euribor ai minimi storici e alle tensioni sui mercati dell’area euro, che hanno penalizzato rispettivamente gli interessi netti e il risultato dell’attività di negoziazione. I proventi operativi netti di Intesa Sanpaolo sono scesi lo scorso anno del 5,9% a €16,62 miliardi e il risultato della gestione operativa del 10,6% a €7,27 miliardi. Il complesso degli accantonamenti e delle rettifiche di valore nette è stato pari a €3,56 miliardi, in diminuzione del 16,1% rispetto ai €4,24 miliardi del 2009. Per quanto riguarda i coefficienti patrimoniali al 31 dicembre 2010 il Core Tier 1 ratio era pari al 7,9% (7,1% al 31 dicembre 2009) e il Tier 1 ratio al 9,4% (8,4% a fine 2009). Includendo le operazioni in corso di finalizzazione i coefficienti patrimoniali proforma risulterebbero pari all’8,1% per il Core Tier 1 ratio e al 9,6% per il Tier 1 ratio.
Per il 2011 Intesa Sanpaolo si attende una ripresa dei ricavi, un contenimento degli oneri operativi e una riduzione del costo del cattivo credito, con un conseguente miglioramento della redditività dell’operatività ordinaria.
Il Consiglio di Gestione di Intesa Sanpaolo proporrà alla prossima Assemblea degli azionisti la distribuzione di €1 miliardo di dividendi, con 8 centesimi di euro per azione ordinaria e 9,1 centesimi di euro per azione di risparmio.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borse Europee

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.