Intesa Sanpaolo riduce la partecipazione in Prada all'1%

CONDIVIDI
Intesa Sanpaolo (IT0000072618) ha annunciato oggi di aver ceduto il 4% di Prada (IT0003874101) nell'ambito dell'offerta globale connessa alla quotazione del gruppo della moda alla Borsa di Hong Kong. L'istituto di credito indica che il controvalore totale dell'operazione ammonta a €360 milioni. Dopo la cessione, Intesa Sanpaolo detiene ancora l'1% del capitale di Prada. La transazione avrà un impatto positivo per il gruppo di Piazza San Carlo nel secondo trimestre 2011 sull'utile netto consolidato per circa €255 milioni e sul coefficiente patrimoniale Core Tier 1 per circa 8 centesimi di punto.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro