Italia: Il debito pubblico scende a febbraio di 6,8 miliardi

CONDIVIDI
Il debito pubblico italiano è sceso a febbraio rispetto a gennaio di €6,8 miliardi a €1.928,2 miliardi. Lo ha comunicato oggi la Banca d'Italia. Via Nazionale osserva che la riduzione del debito "riflette la diminuzione delle disponibilità del Tesoro presso la Banca d'Italia (-16,0 miliardi), parzialmente compensata dal fabbisogno del mese (8,8 miliardi) e dall'impatto degli scarti di emissione e delle variazioni del cambio (0,5)". Dall'inizio dell'anno il debito pubblico è però aumentato di €31 miliardi. Alla chiusura del 31 dicembre 2011 il debito pubblico italiano si era attestato a €1.897,9 miliardi, a un livello pari al 120,1% del PIL.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro